tennis.sportrentino.it
SporTrentino.it
News

Serie C maschile: Arco adesso è fuga per la vittoria

Adesso è fuga vera. L’Arco aggira anche le insidie della sfida in casa del Darzo e allunga in testa alla classifica della serie C maschile, complice il mezzo passo falso del Rovereto, bloccato dal Borgo Chiese. E’ il secondo pari di fila per i lagarini, che adesso dovranno cambiare marcia e vincere le prossime due gare per ricucire lo strappo e tornare in corsa per il titolo provinciale e la fase nazionale del torneo. Obiettivo ormai nel mirino dei tennisti gardesani, stretti attorno al totem Andrea Stoppini, protagonista sul veloce di Darzo sia in singolo contro Nicola Grassi, che in doppio al fianco di Simone Versini. Bravo a sua volta il 21enne 3.1 di Arco, che ha incamerato un punto pesante con Marescalchi. Darzo ha provato a tenere botta con il bresciano Marco Piras, che ha fatto suo un bel match con Guatteri, non è bastato però per rimettere in tensione il confronto, indirizzato di forza dal ledrense Davide Tiboni, evidentemente stimolato a dovere dall’aria di casa.
Due ex, Mattia Lotti e Alessandro Cella, hanno trascinato il Borgo Chiese alla Baldresca, i padroni di casa hanno risposto con Francesco Manzoni e Tommaso Marcomin, ma i doppi hanno confermato l’equilibrio. Risale in classifica il Pergine che ha inguaiato la giovane Ata, ancorata sul fondo della graduatoria. L’esperienza di Marco Boffo e la vena efficace del giovane Alessio Pintarelli e la regolarità di Ivan Martinelli hanno fatto la differenza. Davide Bernardi ha tenuto su l’Ata in singolo, ma Boffo e Pintarelli sono usciti con sicurezza, dopo un set lottato, e si sono presi il punto che serviva in doppio. Tra sette giorni toccherà all’Arco osservare il turno di riposo, il Rovereto è atteso invece a Darzo, sfida da non sbagliare per Segarizzi e compagni.

Serie C maschile - Risultati della sesta giornata

At Darzo-Ct Arco 2-4: Piras (D) b. Guatteri 6-2 6-4; Stoppini (A) b. Grassi 6-4 6-2; Versini (A) b. Marescalchi 6-3 6-1; Tiboni (A) b. Zanetti 6-0 6-1; Stoppini-Versini (A) b. Fontana-Grassi 6-4 6-2; Marescalchi-Piras (D) b. Fratton-Guatteri 6-1 6-4.

Ct Rovereto-Tc Borgo Chiese 3-3: Lotti (B) b. Benedetti 6-4 6-4; Cella (B) b. Codoni 6-3 1-0 rit; Manzoni (R) b. Tomasi 6-3 6-0; Marcomin (R) b. S. Bianchi 6-0 6-0; Menapace-Segarizzi (R) b. Bianchi-Bianchi 6-2 6-2; Cella-Lotti (B) b. Benedetti-Marcomin 6-3 3-6 10-7.

Ata Battisti-Ct Pergine 2-4: Pintarelli (P) b. Bianconcini 6-0 6-2; Boffo (P) b. Contessotto 6-2 6-2; Martinelli (P) b. Franzoi 6-2 6-1; Bernardi (A) b. Valentini 7-6 6-1; Boffo-Pintarelli (P) b. Novati-Vescovi 7-6 6-2; Bernardi-Bianconcini (A) b. Martinelli-Valentini 0-3 rit.

Ha riposato: Argentario

Classifica (tra parentesi partite giocate): Ct Arco (5) punti 13; Ct Rovereto (4) punti 8; At Darzo (4) punti 7, Ct Borgo Chiese (4), Ct Pergine (4) punti 5; Argentario (4) punti 3; Ata Battisti (5) punti 0.

Così il prossimo turno (26/5): At Darzo-Ct Rovereto; Ct Pergine-Argentario; Tc Borgo Chiese-Ata Battisti; riposa Ct Arco

Autore
Luca Avancini

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.