tennis.sportrentino.it
SporTrentino.it
News

Serie B2 maschile: pari il derby Ata-Trento, cade il Levico

Il derby che t’aspetti nella B2 maschile, bello, intenso, carico, in bilico sino all’ultimo. L’Ata sperava di rilanciarsi invece è costretta a frenare ancora, stoppata dai cugini del Ct Trento. Finisce pari, ma è un risultato che non serve a nessuno.
Il confronto pareva aver preso sin dall’inizio una direzione precisa, favorevole ai padroni di casa saliti in testa 2-0 con la vittoria dell’ex Matteo Fondriest, più continuo in spinta e più incisivo con il servizio rispetto a Pietro Pecoraro, e con la solida prova di Mattia Bernardi padrone degli scambi con l’altoatesino del Ctt Leo Kolbe. A rianimare gli ospiti ci ha pensato lo spagnolo David Perez Sanz, 30enne di Burgos ex numero 216 al mondo (adesso è 864), che ha lasciato appena un game a Leo Penasa, poi è arrivata l’impresa di Eugenio Candioli che con grande carattere ed esperienza, tre infiniti tie-break, è riuscito a piegare Davide Ferrarolli, consegnando dopo oltre tre ore di gioco un punto inatteso quanto fondamentale per l’economia. Bravo Candioli a infilarsi nelle esitazioni altrui, a sottrarre gli angoli letali al rivale con un palleggio in progressione efficace e preciso, ma soprattutto caparbio nel restare ben dentro la partita anche nel terzo e decisivo set, dopo aver visto sfumare il traguardo nel secondo parziale, avanti 4-3 40-15. Ata e Trento hanno provato a spezzare le coppie per cercare la posta piena, ma i doppi non hanno rotto l'equilibrio.
Cade invece il Levico in casa, superato dai pavesi della Canottieri Pavia. Confronto aperto dal bel successo di Tommaso Pederzolli, ma segnato dalle rincorse poco fortunate di Marco Pedrini e Alessandro Ragazzi: il veterano trevigiano e il 24enne mancino di Padova parevano aver rovesciato l’inerzia del punteggio, un’illusione spentasi però nel terzo set, dalla maggiore concretezza del 17enne 2.4 Giulio Stella e del 2.2 austriaco David Pichler. Il 3-1 firmato dal romano Giuseppe Bonaiuti sul 18enne 2.5 patavino Andrea Pavia ha spostato definitivamente gli equilibri dalla parte dei lombardi, che hanno incamerato con il duo Pichler-Bonaiuti il punto del 4-2 finale. La situazione di classifica adesso si complica per le nostre, che occupano gli ultimi tre posti nel girone. Domenica prossima con l’Ata a riposo, Trento e Levico dovranno fare risultato con avversari tosti come Green Garden e Palladio Vicenza.

Serie B2 maschile - Risultati della quarta giornata - Girone 2

Ata Trentino-Ct Trento 3-3: Fondriest (A) b. Pecoraro 6-3 6-2; Bernardi (A) b. Kolbe 6-3 6-1; Perez Sanz (T) b. Penasa 6-1 6-0; Candioli (T) b. Ferrarolli 7-6(3) 6-7(5) 7-6(2); Kolbe-Perez (T) b. Bernardi-Penasa 6-7 6-2 10-5; Ferrarolli-Fondriest (A) b. Candioli-Pecoraro 6-4 7-6.

At Levico-Canottieri Ticino Pavia 2-4: Pederzolli (L) b. Bergonzi 6-0 7-5; Stella (C) b. Pedrini 6-2 0-6 6-3; Pichler (C) b. Ragazzi 7-5 4-6 6-2; Bonaiuti (C) b. Pavia 6-4 6-4; Pederzolli-Pedrini (L) b. Bergonzi-Zacconi 6-1 6-1; Boniauti-Pichler (C) b. Pavia-Ragazzi 7-6(1) 6-1.

Green Garden-Tc Sandrigo 3-3: Gschwendtner (G) b. Orso 6-1 6-4; Rampazzo (G) b. Kracman 6-3 4-6 7-5; Jurman (S) b. Opi 6-4 6-0; Jastraunig (G) b. Rigoni 6-0 6-2; Orso-Rigoni (S) b. Orsoni-Rampazzo 6-2 7-6(5); Kracman-Jurman (S) b. Gschwendtner-Jastraunig 4-6 6-1 10-5

Ha riposato: Ct Palladio Vicenza

Classifica (tra parentesi partite giocate): Tc Sandrigo (4) punti 8; Ct Palladio Vicenza (3), Canottieri Ticino Pavia (3) punti 5; Green Garden (4) punti 4; Ct Levico Terme (3) punti 3; Ct Trento (3), Ata Trentino (4) punti 2.
Così il prossimo turno (2/6): Ct Trento-Green Garden; Tennis Palladio-Ct Levico; Tc Sandrigo-Canottieri Ticino Pavia; riposa: Ata Trentino

Autore
Luca Avancini

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,516 sec.