SporTrentino.it
News

Melania Delai si ferma a un passo dal main draw a Palermo

Giornata poco fortunata per le tre tenniste italiane impegnate nel turno decisivo delle qualificazioni dei 32esimi "Palermo Ladies Open", torneo WTA 250 con 235.238 dollari di montepremi in corso sui campi in terra rossa del Country Time Club. Tra queste c’era anche Melania Delai (n.596 WTA), in gara grazie a una wild card e protagonista all’esordio dell’eliminazione della britannica Samantha Murray Sharan (n.243 WTA), piegata in rimonta, con il punteggio di 2-6 6-3 6-2; la 18enne di Trento ha trovato però la strada sbarrata nel turno decisivo per il main draw dalla cinese Qinwen Zheng (n.169 WTA), seconda testa di serie, impostasi per 6-2 6-1. Fuori anche le altre azzurre, Martina Di Giuseppe (n.212 WTA), quarta testa di serie delle "quali", ha ceduto per 7-6(4) 7-6(7) alla spagnola Marina Ribera Bassols (n.291 WTA), settima testa di serie, mentre Camilla Rosatello (n.369 WTA), ottava testa di serie delle, è stata sconfitta per 6-1 6-0 dalla rumena Elena-Gabriela Ruse (n.136 del ranking), prima favorita del seeding.
Restano così quattro le italiane presenti nel tabellone principale. Giulia Gatto Monticone (n.184 WTA) affronterà lunedì sera l’australiana Maddison Inglis (n.138 WTA), mentre Nuria Brancaccio (n.439 WTA), in gara con una wild card, scenderà in campo sempre lunedì, ma nel pomeriggio, con la rumena Jaqueline Cristian (n.153 WTA). Martedì toccherà alle altre due wild card, Lucrezia Stefanini (n.280 WTA) dovrà vedersela contro la testa di serie numero 7, l’australiana Astra Sharma (n.121 WTA), Lucia Bronzetti (n.241 WTA), reduce dai quarti a Losanna (dove ha raccolto i primi nel circuito maggiore) sfiderà la bulgara Viktoria Tomova (n.109 WTA), quinta favorita del torneo.

Autore
Luca Avancini

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.