tennis.sportrentino.it
SporTrentino.it
News

Alessia Bernard e Patrick Palermo trionfano a Predazzo

Predazzo premia la meglio gioventù tennistica. Alessia Bernard e Patrick Palermo, trentadue anni in due, si prendono la decima edizione del torneo Cassa rurale Val di Fiemme, organizzato dal Circolo Tennis Predazzo sui campi coperti dello Sporting Center e riservato ai giocatori e alle giocatrici di terza categoria. 14 anni appena compiuti, la tennista fiemmese ha dominato con personalità la scena femminile, sciorinando i suoi colpi incisivi con grande sicurezza; la finale con la giocatrice più accreditata in termini di classifica, la 17enne 3.1 di Lana Martina Broggi, è durata solo un set e mezzo, perché l’altoatesina, che in semifinale aveva dovuto restare in campo oltre due ore per piegare la tenace resistenza di un’altra interessante ragazzina classe 2008, la 3.3 dell’Argentario Matilde Modena, è stata costretta ad alzare bandiera bianca per un problema muscolare. Palermo, diciottenne 3.3 del tennis Vipiteno è stato la sorpresa del torneo maschile: concreto e reattivo, sempre con la faccia giusta, quella dell’intensità e della determinazione. Il giovane tennista altoatesino ha sparigliato le carte recuperando due match tutti in salita con il 3.1 veronese Luca Morbioli, classe 2005, e il 15enne pavese Carlo Zacconi 3.1 della Canottieri Ticino, già finalista con Agosti lo scorso luglio a Mezzolombardo. E si è presentato bello carico alla sfida decisiva con Alessio Ravanelli, neo istruttore del circolo di Predazzo. Una sfida rimasta in bilico solo per un set, il primo, che Palermo ha portato dalla sua giocando con al meglio i punti importanti, poi Ravanelli si è ritrovato a corto di energie, svuotato dalla durissima semifinale con il principale favorito del tabellone, il 3.1 dell’Argentario Francesco Manzoni, durante la quale era riuscito a salvare anche due match point prima di imporsi alla distanza. Ottima l’organizzazione del torneo, diretto dal giudice arbitro Personi Gianluca, torneo che ha assegnato anche i titoli di quarta, a Cristina Avadani 4.2 della Polisportiva Pineta, e all’esperto 4.2 dell’Ata Adriano Bernardi . 

Singolare maschile Terza - Quarti: Manzoni b. Narduzzi 6-2 7-6; Ravanelli b. Benedetti 6-2 6-1; Palermo b. Morbioli 4-6 6-3 6-2; Zacconi b. Bonivento 6-4 7-5 - Semifinali: Ravanelli b. Manzoni 1-6 7-5 6-1; Palermo b. Zacconi 2-6 6-2 6-4 - Finale: Palermo b. Ravanelli 7-5 6-1 - Singolare maschile Quarta - Finale: Bernardi b. Deville 7-5 6-3 - Singolare femminile Terza - Quarti: Broggi b. Deville 7-5 6-1; M. Modena b. Malojer 6-2 6-3; L. Modena b. Amort 1-0 rit; Bernard b. Vivaldelli 6-4 6-4 - Semifinali: Broggi b. M. Modena 6-2 1-6 6-4; Bernard b. L. Modena 6-1 6-0 - Finale: Bernard b. Broggi 6-3 4-1 rit - Singolare femminile Quarta - Finale: Avadani b. Sanna 6-4 6-2

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,492 sec.