tennis.sportrentino.it
SporTrentino.it
News

Matteo Nardon e Viola Ranieri, è tutto loro il Città di Ala

Matteo Nardon e Viola Ranieri, il Città di Ala è un torneo per giovani. Vincono i ragazzini del Ct Rovereto, trentun anni in due, 16 il primo, 15 la seconda, protagonisti assoluti sui campi di Ala del torneo riservato ai quarta categoria. Nardon conferma anche sul veloce tutte le qualità caratteriali e tecniche emerse con forza ai Campionati provinciali e infila il secondo titolo stagionale giocando con autorevolezza e personalità, sempre in controllo nella semifinale con il tennista di casa Nicolò Santini e nella sfida decisiva con Fabio Dorigoni, 25enne 4.2 dell’Ata Battisti. Un solo brivido, nei quarti con Luca Odorizzi di Sportivando, che si prende un set di vantaggio e resta saldamente in partita anche dopo la rimonta del roveretano. Il match si decide al terzo, su pochi punti, che Nardon gestisce al meglio, senza commettere errori. Brava e caparbia anche la giovanissima compagna di circolo Viola Ranieri, mostra carattere nel recuperare una partita tutta in salita con la principale favorita della prova, la 16enne veronese del Tc Caprino Aurora Campanari, che ha in tasca già i punti per salire in terza categoria, e resta bella salda nel palleggio nella finale che la oppone alla più esperta giocatrice del Tc Ala Michela De Biasi.
Luca Odorizzi e Mauro Negriolli di Sportivando si sono aggiudicati al super tie-break il doppio maschile, il titolo nel femminile è andato alle rivane Alessia Bertolini e Giulia Turella, bella e divertente la finale del misto che ha premiato l’intramontabile Quinto Dossi (classe 1950!) e la beniamina di casa Michela De Biasi.

Singolare maschile quarta
Quarti: Santini b. Liace 6-3 6-1; Nardon b. Odorizzi 3-6 6-3 7-5; Santoni b. Ravagni 7-5 6-3; Dorigoni b. Ischia 2-6 6-0 6-4 - Semifinali: Nardon b. Santini 6-2 6-4; Dorigoni b. Santoni pr - Finale: Nardon b. Dorigoni 6-3 6-3
Singolare femminile quarta
Quarti: Ranieri b. Campagnari 4-6 7-5 6-0; Armici b. Bresolin 6-1 6-1; Cismaroiu b. Massimo 6-2 6-1; Debiasi b. Moro 6-1 6-2 - Semifinali: Ranieri b. Armici 6-4 6-3; De Biasi b. Cismaroiu 6-1 6-1 - Finale: Ranieri b. De Biasi 6-3 7-6
Doppio maschile
Finale: Negriolli-Odorizzi b. Bonora-Ischia 6-4 2-6 10-5
Doppio Femminile
Finale: Bertolini-Turella b. Armici-Bettio 6-3 6-3
Doppio misto
Finale: De Biasi-Dossi b. Massimo-Bosin 3-6 6-3 10-5

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.