tennis.sportrentino.it
SporTrentino.it
News

Christian Fellin e Vittoria Segattini conquistano Pergine

Giù dal trono. Il 50esimo Città di Pergine, uno degli appuntamenti classici del Grand Prix “Trentino”, incorona il 18enne brissinese Christian Fellin e la giovanissima dell’Ata Vittoria Segattini. Cade il campione in carica Pietro Pecoraro, era il giocatore di miglior classifica, ma si è sciolto di fronte al ritmo sostenuto e al palleggio regolare dell’altoatesino che ha dominato la scena con un’autorevolezza impressionante. Fellin ha tenuto a distanza nei quarti il roveretano Nicola Carollo, ha lascito appena un game in semifinale a un Pecoraro senza mordente, e ha gestito con sicurezza gli scambi nella finale con il 2.5 trevigiano dell’ Eurosporting Angelo Rossi, classe 2003, sbucato dalla parte bassa del tabellone dopo una bella rimonta in semifinale con il 2.5 del Ct Trento Alvise Zarantonello. Senza storia la sfida decisiva dell’Open femminile, accomodata già in finale la Segattini non si è mai scomposta di fronte alla compagna di circolo Lisa Tomasi, classe 2006, che ha dopo aver subito l’aggressione della 15enne di origine rivana, ha provato con coraggio a ribellarsi, senza riuscire a mettere in discussione tuttavia i solidissimi argomenti tecnici della rivale.

Cella e Osti nel terza - Carattere e testa, Alessandro Cella, 22enne 3.1 del Ct Trento è riuscito a portare dalla sua una complicata semifinale con il 3.3 del Ct Calisio Andrea Boscheri, gran fisico e ottimi fondamentali, ragazzino in ascesa classe 2009, quindi ha letto bene i momenti della sfida con il 14enne di Bassano Alberto Battaglia, altro giovanissimi dai numeri interessanti. Altrettanto convincente l’affermazione della 16enne roveretana Irene Osti, che ha tenuto saldamente in mano il controllo del gioco nella finale con la 3.4 del Ct Predazzo Alessia Bernard, piccola sorpresa del torneo, classe 2008, capace di sgambettare in semifinale la principale favorita della prova, la 3.2 arcense Federica Civettini.
Giovanile - Ricco il programma della manifestazione, in cartellone anche le prove giovanili, che hanno richiamato quasi una sessantina di ragazzini. Non sono mancate le sorprese: la non classificata vicentina del Tc Zugliano Matilde Lorenzi ha scompigliato le carte nell’under 12 aggiudicandosi una bella finale con la 4.2 roveretana Adriana Rosa Pugliese, mentre nel maschile si è preso una piccola rivincita Denis Emanuelli, classe 2010 del Ct Rovereto, vittorioso con l’atino Federico Tamanini, che lo aveva battuto nelle ultime occasioni. Le sorelle Emma e Anna Zoller del Tc Brentonico hanno monopolizzato la gara under 14, tutta roveretana la finale under 10, l’ha fatta sua il talentuoso Riccardo Ziglio, ma è piaciuto, eccome, il carattere del piccolo Nicolò Stoppini, figlio d’arte, e classe 2014. In famiglia anche l’under 14 maschile, qui i padroni sono stati i tennisti di casa, il 3.4 Gabriele Valentini e il 4.2 Gianluca Biondo. Nell’under 16 femminile l’ha spuntata contro pronostico Sara Malic, 4.3 del Ct Levico, classe 2008, più continua e regolare nei momenti importanti della finale con la 4.2 dell’Ata Angelica Sinisgalli, tra i ragazzi successo del 4.3 del Ct Pergine Fabrizio Conci, bravo a interpretare i punti cruciali della sfida con il 4.2 del Ct Trento Vittorio De Nardis, già protagonista in semifinale di una gran battaglia (risolta 11-9 al super tie-break) con il 4.3 valsuganotto Elia Stenghele.

Singolare maschile Open - Quarti: Pecoraro b. Perissinotto 6-3 6-2; Fellin b. Carollo 6-2 6-3; Rossi b. Lotti 7-6 6-3; Zarantonello b. Segarizzi 6-3 6-1 - Semifinali: Fellin b. Pecoraro 6-1 6-0; Rossi b. Zarantonello 3-6 6-1 6-2 - Finale: Fellin b. Rossi 6-3 6-0 - Singolare femminile Open - Quarti: Osti b. Modena 6-3 6-4 - Semifinale: Tomasi b. Osti 7-5 6-0 - Finale: Segattini b. Tomasi 6-0 6-3
Singolare maschile Terza - Semifinali: Battaglia b. Pugliese 6-3 6-3; Cella b. Boscheri 6-4 6-7 6-4 - Finale: Cella b. Battaglia 6-4 6-4 - Singolare femminile Terza - Semifinali: Bernard b. Civettini 6-2 6-2; Osti b. Modena 6-0 6-3 - Finale: Osti b. Bernard 6-4 6-1 - Così i giovanili - Under 10 maschile - Finale: Ziglio b. Stoppini 6-1 6-2 - Under 12 femminile - Finale: Lorenzi b. Pugliese 7-6 4-6 10-5 - Under 12 maschile - Finale: Emanuelli b. Tamanini 6-3 6-1 - Under 14 femminile - Finale: E. Zoller b. A. Zoller 6-0 6-2 - Under 14 maschile - Finale: Valentini c. Biondo - Under 16 femminile - Finale: Malic b. Sinisgalli 6-3 7-5 - Under 16 maschile - Finale: Conci b. De Nardis 7-5 7-6

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.