SporTrentino.it
News

Serie D1 i risultati: l'Argentario vola in D1.

Argentario senza freni nella D1 maschile. La formazione di Cognola è l’unica ancora a punteggio pieno dopo tre giornate di campionato. Trascinata dal 2.7 Davide Santuari e dal 3.1 Nicolò Novati è passata largo anche sui campi di Predazzo rafforzando così la sua posizione al vertice nella classifica del girone A. Risale al secondo posto intanto il Mezzocorona di Claudio Rosini, impostosi con il Trento B, mentre il Darzo, vincendo lo scontro diretto, ha lasciato al Borgo l’ultima scomoda poltrona. Rallenta nell’altro raggruppamento il Trento A, costretto al pari dal Torbole: l’assenza di Galler, fresco di titolo a Malè, non ha penalizzato i gardesani, aggrappati a un Riccardi decisamente in palla, decisivo in singolo e in doppio al fianco di Lattisi (foto). Berloffa e compagni restano davanti a tutti, insidiati però a una sola lunghezza di distanza dal Brentonico dei fratelli Tranquillini che ha fatto suo di forza un bel derby con il Rovereto di Luca Stoppini. Si alza al terzo posto il C10, spinto da Maronato e Gretter, determinanti nel 3-1 alle Cinque Contrade.
Rallenta in testa alla D1 femminile il Riva, fermato sul 2-2 dal Rovereto, merito della caparbia prova in doppio della Osti e della Zeni. Non ne approfitta l’Argentario di Monica Bertoldi, stoppato a sua volta in casa dal Darzo, che si era trovato avanti 2-1 dopo i singoli grazie ai punti della Fusi e della Scandolari. Successo netto infine per l’Arco, a segno 4-0 sui campi del Calisio.

Autore
Luca Avancini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,031 sec.