SporTrentino.it
News

Campionati a squadre Serie D: incontri finali domenica 20 sett.

Argentario e Brentonico, le favorite non sbagliano l’appuntamento con la finale della D1 maschile che domenica prossima metterà in palio titolo provinciale e promozione in serie C. L’Argentario ha strappato rapidamente il pass approfittando di un Trento in versione ridotta, sceso a Lavis con due soli giocatori e capace di salvare la faccia solo grazie all’orgogliosa difesa di Berloffa con il 21enne 3.1 bellunese Perissinotto, ex Pedavena&Norcen. Il Brentonico dei fratelli Tranquillini invece ha dovuto attendere il doppio per piegare il Mezzocorona, stretto attorno al totem Rosini, che ha esibito lo smalto dei bei tempi in singolo e al fianco di Ravanelli ha tenuto in corsa sino all’ultimo i rotaliani, prima della resa nel super tie-break.

Il circolo di Piazza Venezia si è riscattato con le belle prove delle due formazioni femminili, che hanno centrato entrambe l’accesso alla finale: le ragazze della D2 hanno vinto a Riva, quelle della D3 l’hanno spuntata sul Torbole. Le prime sfideranno ora il Mezzocorona, vittorioso di misura con il Predazzo, le seconde si giocheranno la promozione con il Borgo della Galvan, a segno sull’Ata.
Pronostici rispettati anche nella D2 maschile: in finale si fronteggeranno l’Argentario dei fratelli Volpe, decisivi in doppio con le Arcade, e il Borgo Chiese dell'imbattuto Bianchi, che ha trascinato ancora una volta i suoi oltre l'ostacolo Centro Val di Non.
Levico e Ata rinnoveranno la loro sfida nella D3 maschile, ed è una finale questa che promette spettacolo, al pari delle altre, considerata la cifra tecnica delle due compagini in pista.

Saltato in D4 il fattore campo, il titolo se lo contenderanno il Rovereto, passato sui campi dell’Argentario, e il Torbole promosso al doppio di spareggio con il Cavedine, grazie al duo Armani-Parisi, è proprio il caso di dire: "doppiamente" decisivo.

In allegato tutti i risultati e il programma delle finali

Autore
Luca Avancini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,031 sec.