tennis.sportrentino.it
SporTrentino.it
News

Serie B1 maschile: Rovereto sconfitto dall'Eur di Bracciali

Roma capoccia. I capitolini dell’Eur battono Rovereto e si arrampicano in testa al girone, tra una settimana toccherà a Lucca e Pavia provare a rispondere. I ragazzi di Stoppini intanto sono scivolati sul quinto gradino, pericoloso perché porta alla coda dei play-out, ma non è ancora il caso di fasciarsi la testa: l’obiettivo quarto posto, che garantisce la permanenza in categoria senza scomode appendici, è alla portata, bisognerà però battere domenica prossima alla Baldresca il Tennis Modena, che ieri intanto ha ottenuto una vittoria di fondamentale importanza con i leccesi del Ct Stasi Galatina, trascinato dal 21enne spagnolo Max Alcala Gurri, numero 588 al mondo. Per l’ennesima volta Rovereto ha provato ad aggrapparsi al suo totem polacco, Karol Drzewiecki, che si è preso un punto pesante con il 2.2 Federico Campana, tirando fuori ancora una volta tutte le sue doti migliori di contrattaccante una volta messo alle strette dal suo avversario. Stavolta non è bastato, anche se resta il rammarico per la prova del giovane David Simoncelli, classe 2006, con il 17enne 2.6 Alessio Luperi. Per quasi due set il roveretano ha impugnato con forza e convinzione il timone negli scambi, il romano però non ha mollato e ha sfruttato il primo calo di tensione del rivale per rovesciare l’inerzia del gioco e del punteggio. Peccato, era una partita alla portata del 18enne lagarino, ma i margini di crescita si sono visti un'altra volta, volontà e applicazione poi spingono nella direzione giusta. Nicola Carollo ed Elia Barozzi sono stati propositivi, non abbastanza per incrinare le robuste certezze tecniche del 2.2 Nicolò Catini e del 2.4 Pierluigi Basile, che hanno consentito al Circolo dell’Eur di allungare sul 3-1 dopo i singolari. I doppi hanno scavato un solco profondo, Drzewiecki e Simoncelli hanno provato a riempirlo di energia sino al super tie-break, ma davanti avevano un certo Daniele Bracciali, classe 1978, ex numero 49 al mondo nel 2006, a dispetto dell’età, ha compiuto 46 anni a gennaio, capace ancora di fare la differenza quando i toni si alzano.

Serie B1 maschile - Girone 6 - Risultati della sesta giornata

Ct Eur Roma - Ct Rovereto 5-1: Catini (E) b. Carollo 6-2 6-4; Basile (E) b. Barozzi 6-3 6-0; Drzewiecki (R) b. Campana 6-2 4-6 6-3; Luperi (E) b. Simoncelli 3-6 7-5 6-3; Campana-Luperi (E) b. Carollo-Stoppini 6-3 6-2; Bracciali-Catini (E) b. Drzewiecki-Simoncelli 6-2 1-6 10-1

Amp Pavia - Ct Ragusa 5-1: Valletta (P) b. Giuffrida 4-6 6-3 6-0; Cerchi (P) b. Licitra 6-0 6-1; Martin Manzano (P) b. Rosati 6-1 6-4; Boi (P) b. Romano 1-0 rit; Cassiani-Manzano (P) b. Licitra-Licitra 1-0 rit; Giuffrida-Rosati (R) b. Boi-Valletta 5-3 rit.

Tennis Modena - Ct Galatina Stasi 4-2: Bellifemine (G) b. Vaccari 6-2 7-6(4); Mangiafico (M) b. Cardinale 6-7(3) 6-2 6-4; Alcala (M) b. Fuele 6-2 6-1; Montanari (M) b. Duma 6-4 6-1; Bellifemine-Cardinale (G) b. Longhin-Mangiafico 6-3 6-3; Alcala-Vaccari (M) b. Duma-Novo 6-1 6-1

Ha riposato: Ct Lucca

Classifica (tra parentesi partite giocate): Ct Eur Roma (6) punti 16; Amp Pavia (5) punti 15; Ct Lucca (5) punti 13; Tennis Modena (5) punti 6; Ct Rovereto (5), Ct Stasi Galatina (6) punti 4; Ct Ragusa (6) punti 0.
Così il prossimo turno (16/9): Ct Eur Roma-Ct Ragusa 4-2; Ct Rovereto-Tennis Modena; Ct Lucca-Amp Pavia; riposa: Ct Stasi Galatina

Autore
Luca Avancini

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.