tennis.sportrentino.it
SporTrentino.it
News

Serie A2 maschile: all'Ata arriva la corazzata Maglie

E’ il momento della verità per il campionato nazionale di serie A2. Si gioca domenica la quinta giornata della fase a gironi, giornata che dovrà sciogliere i tanti nodi che ancora accompagnano il raggruppamento dell’Ata Trentino. C’è attesa per il confronto in programma sui campi di via Fersina a Trento (il via dalle 10), dove si presenteranno i pugliesi del Ct Maglie, la formazione che guida imbattuta la classifica. L’Ata, distante appena due lunghezza, cerca il colpaccio per rilanciare le proprie ambizioni di play-off, legittimate dall’ottimo inizio di torneo (due pari e un successo ad Albinea). Il team guidato in panchina da Marlon Sterni e Laurynas Grigelis, punterà ancora una volta sul tedesco di Giessen Julian Lenz (foto sopra), classe 1993, numero 428 della graduatoria mondiale (con un best ranking al numero 227, toccato nel 2020), affiancato dall’inossidabile Stefano Galvani, patavino classe 1977, (due vittorie su due finora), e dai più giovani Davide Ferrarolli e Stefan Vedovelli. I leccesi sono quelli che schierano più racchette straniere, ben sette, spiccano nella lista il 24enne transalpino Geoffrey Blancaneaux (foto sotto), che ha appena toccato il suo best ranking al numero 137, sceso in pista due volte finora, il 27enne olandese Jelle Sels, numero 130, l’argentino Renzo Olivo, 186, il bielorusso Egor Gerasimov, 286, il bulgaro Alexander Consci, 636, impiegato con profitto nella sfida al Pavia dell’ex Marco Brugnerotto. Più che competitivo anche il folto drappello degli italiani, guidato dai 2.2 Fabrizio Ornago ed Erik Crepaldi. I vivai sono di spessore, il 2.3 Daniel Bagnolini e il 18enne 2.4 Silvio Mencaglia, quest'ultimo tre punti su tre portati in dote sinora. Ricordiamo che le prime classificate di ciascuno dei quattro gironi accederanno direttamente alle finali promozione, e sfideranno le vincenti di un incontro di sola andata tra le seconde e le terze classificate. Le squadre quarte e quinte classificate di ogni raggruppamento manterranno il diritto alla partecipazione alla Serie A2 nel 2023, le seste dovranno disputare un spareggio di andata e ritorno per la permanenza in categoria, le settime classificate retrocederanno direttamente in serie B.

Girone 3 - I risultati della quarta giornata: Ct Maglie-Match Ball Siracusa 3-3; Amp Pavia-Tc Baratoff 2-4; Ct Albinea-Tc Piazzano 2-4; riposava: Ata Trentino.
Classifica (tra parentesi partite giocate): Ct Maglie punti 7(3); Ata Trentino 5(3); Tc Match Ball Siracusa 5(3); Tc Baratoff Pesaro (5(4); Tc Piazzano 5(4); Ct Albinea 3(3); Amp Pavia 1(4).
Prossimo turno (13 novembre): Ata Trentino - Ct Maglie, Tc Baratoff - Ct Albinea, Tc Piazzano - Tc Match Ball Siracusa, riposa: Pavia

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.