tennis.sportrentino.it
SporTrentino.it
News

Itf di Bolzano: qualificazione amare per i trentini

Non c’è gloria per i nostri nelle qualificazioni dello “Sparkasse Alperia Trophy”, torneo Itf da 25mila dollari che si gioca sui campi in terra rossa del Tennis Club Bolzano. Tutti fuori i trentini, già al primo turno. Davide Ferrarolli, reduce dai quarti raggiunti nei Campionati tricolori di seconda a Cagliari, è rimasto in campo solo un set con Filippo Speziali, 22enne 2.2 milanese, seconda testa di serie del tabellone, poi ha dovuto alzare bianca in una situazione di punteggio già largamente compromessa con il suo avversario avanti 6-0 1-0. Non è andata meglio al giovane Stefan Vedovelli, il 17enne dell’Ata ha tenuto botta per un set con il 2.4 imolese Simone Vaccari, ma poi ha mollato anzitempo la presa, frenato da problemi fisici, quando si trovava in ritardo 4-6 0-3. Sfortunato Mattia Bernardi che ha lottato a lungo alla pari con Leonardo Taddia, numero tredici del seeding, il 20enne dell’Ata è riuscito ad allungare il match al super tie-break, ma il 22enne emiliano non ha tremato nel momento decisivo e ha strappato sul filo di lana il pass per il secondo turno, 6-3 5-7 10-8. Intanto è stato sorteggiato il tabellone principale che vede ai nastri di partenza già 16 giocatori italiani: nel seeding ci sono Alexander Weis (n.3), il roveretano Giovanni Oradini (n.4), Francesco Forti (n.6) e Luca Potenza (n.7).

Anche Caterina Odorizzi è uscita subito di scena nelle qualificazioni dell’Itf “Città di Pescara”, torneo da 15mila dollari al via sui campi del Tennis Prati 37, nel capoluogo abruzzese. La 20enne di Tuenno, tra le protagoniste in positivo ai recenti Campionati di seconda a Rovereto, non ce l’ha fatta a superare il primo duro ostacolo rappresentato dalla 2.4 meranese Marion Viertler, seconda testa di serie e numero 1317. La 20enne altoatesina si è imposta in due combattuti set 7-6 6-4.

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.