SporTrentino.it
News

Angelica Moratelli si ferma al secondo turno in Turchia

Brusco stop per Angelica Moratelli, eliminata al secondo turno dell’MTA Open Series, prova Itf da 15mila dollari che si gioca sulla terra rossa all’aperto di Antalya, sulle coste meridionali della Turchia. Un passo indietro per la 26enne di Lavis, numero 482 delle classifiche Wta, che pur faticando aveva mandato qualche segnale positivo sul piano del carattere e della determinazione nel match d’esordio vinto in tre set con la turca Ipek Oz. Stavolta invece la Moratelli non è riuscita a opporsi efficacemente alla bionda 21enne ceca Johana Markova, 400 al mondo e ottava favorita del seeding, tennista dai solidi fondamentali e dal gioco molto aggressivo, impostasi per 6-1 6-2 in un’ora e diciassette di gioco. Angelica ha lottato più di quando non dica il punteggio, piuttosto severo con la trentina che nel secondo set ha avuto diverse opportunità per provare a rientrare in partita, ma va detto che la Markova ha sempre mantenuto saldamente il controllo degli scambi e del punteggio, sostenuta meglio dal servizio (solo il 48% di punti con la prima per la Moratelli) e da una maggiore profondità di palleggio.
DOPPIO - Fuori in singolare, la Moratelli ha provato a consolarsi in doppio, ma non è riuscita ad andare oltre la semifinale in coppia con la rumena Cristina Dinu: le due, accreditate della seconda testa di serie, hanno vinto una bella battaglia e nei quarti con la kazaka Yekaterina Dmitrichenko e l’ucraina Viktoriya Petrenko, piegate all'ultimo respiro 6-4 4-6 11-9, poi però hanno dovuto cedere alle sudcoreane Na-Lae Han e So-Ra Lee, terze teste di serie del tabellone, a segno 6-3 6-2 in poco più di un'ora di gioco.

Autore
Luca Avancini

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,391 sec.